sabato 03 dicembre | 13:05
pubblicato il 17/nov/2011 15:40

Scuola, Milano: tensione al corteo al grido di "No ai banchieri"

Studenti cercano di raggiungere Bocconi, bloccati da Polizia

Scuola, Milano: tensione al corteo al grido di "No ai banchieri"

Milano scende in piazza per la Giornata mondiale dello studente, fra qualche tensione e un obiettivo che a fine giornata non verrà portato a termine: raggiungere l'Università Bocconi, per protestare contro quello che definiscono "il governo dei banchieri" guidato dal neo premier bocconiano Mario Monti. Al grido di "Salvate la scuola non le banche" gli studenti hanno tirato uova contro alcuni istituti, ma poi sono stati bloccati dalla Polizia e non sono riusciti a raggiungere l'ateneo milanese. Durante i momenti di tensione con la Polizia, un cronista è stato colpito all'occhio da un fumogeno. Il corteo quindi si è diviso in due tronconi, uno deciso a protestare contro l'Università Cattolica si è poi sciolto in Piazza Cadorna mentre l'altro ha finito la manifestazione in Piazza Fontana.

Gli articoli più letti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari