giovedì 19 gennaio | 22:56
pubblicato il 25/gen/2013 10:19

Scuola: Istat, al sud piu' alunni con disabilita' non autonomi

(ASCA) - Roma, 25 gen - Nelle scuole primarie il 19,8% degli alunni con disabilita' non e' autonomo in almeno una delle attivita' indagate (autonomia nel mangiare, nello spostarsi e nell'andare in bagno) e il 7,8% degli alunni non lo e' in tutte e tre le attivita'. Nelle scuole superiori di primo grado le stesse percentuali sono rispettivamente del 14,5% e del 5,4% degli alunni con disabilita'. E' quanto emerge dall'Report dell'Istat per l'anno accademico 2011-2012.

Nelle scuole primarie il 12,2% degli alunni con disabilita' non e' autonomo nello spostarsi all'interno dell'edificio scolastico, una percentuale che scende all'10,9% nella scuola secondaria di primo grado. Nella scuola primaria si registra anche la percentuale piu' elevata di alunni non autonomi nel mangiare (9,5% alunni della scuola primaria contro i 6,1% della scuola secondaria di primo grado) e nell'andare in bagno (18,8% alunni della scuola primaria contro i 12,2% della scuola secondaria di primo grado).

Analizzando i livelli di autonomia della popolazione oggetto d'indagine, si evidenziano alcune differenze territoriali in tutte e tre le attivita' indagate e in entrambi gli ordini scolastici. Infatti, nella scuola primaria il 16,5% degli alunni con disabilita' del Nord non e' autonomo in almeno una delle attivita', mentre il 6,6% non e' autonomo nello spostarsi, nel mangiare e nell'andare in bagno da solo. Nel mezzogiorno la situazione e' peggiore, poiche' sale al 25,2% la quota degli alunni con disabilita' non autonomi in almeno una delle attivita' indagate e al 9,6% la quota di alunni non autonoma in nessuna delle tre attivita'.

Nella scuola secondaria di primo grado del nord, gli alunni con disabilita' non autonomi in almeno una delle attivita' rappresentano il 10,7% degli studenti oggetto d'indagine, mentre il 3,9% e' completamente non autonomo. Nel mezzogiorno ancora una volta si evidenzia la situazione peggiore con il 19,7% degli alunni con disabilita' non autonomi in almeno una delle attivita' e il 7,6% degli alunni non autonomi in tutte le attivita'.

com/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale