venerdì 20 gennaio | 03:22
pubblicato il 03/gen/2014 11:35

Scuola: Gilda insegnanti, o scatti stipendi 2012 o sciopero generale

Scuola: Gilda insegnanti, o scatti stipendi 2012 o sciopero generale

(ASCA) - Roma, 3 gen 2014 - ''Siamo stanchi di aspettare: vengano restituiti ai docenti gli scatti stipendiali 2012 o sara' sciopero generale''. E' l'aut aut al Governo che lancia la Gilda degli Insegnanti, ''decisa - si legge in una nota dell'associazione sindacale - a dichiarare guerra se la questione delle progressioni di carriera, che si trascina ormai da troppo tempo, non trovera' una rapida e concreta soluzione''.

''La politica di questo Governo in materia scolastica e' estremamente negativa'', scrive il coordinatore nazionale della Gilda, Rino Di Meglio. ''E' indecente - prosegue Di Meglio riferendosi alla nota 157/2013 pubblicata dal Mef il 27 dicembre - chiedere con una norma retroattiva la restituzione dei soldi a una categoria che gia' si trova sull'orlo dell'impoveriment.

''Riteniamo totalmente inaccettabile il prelievo forzoso deciso dal ministero dell'Economia nelle buste paga degli insegnanti gia' ridotte all'osso e doppiamente penalizzate dal mancato rinnovo del contratto e dal blocco degli scatti 2013''.

''Indiciamo subito lo stato di agitazione e alla riapertura delle scuole avvieremo immediatamente la procedura di conciliazione con il Governo'', si legge nel comunicato.

''Se non arrivera' subito l'atto di indirizzo per il pagamento degli scatti 2012 - conclude Di Meglio - il 10 gennaio, quando si riunira' il consiglio nazionale della Federazione Gilda-Unams, stabiliremo la data dello sciopero generale''. com-stt/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale