sabato 10 dicembre | 20:29
pubblicato il 12/ott/2011 20:06

Scuola/ Cisl: in 3 anni persi 8 miliardi e 131mila unità, basta

Bonanni: Non c'è più nulla da tagliare, scuola è investimento

Scuola/ Cisl: in 3 anni persi 8 miliardi e 131mila unità, basta

Roma, 12 ott. (askanews) - "Con la perdita di 131mila unità di personale in tre anni, la scuola italiana è in ginocchio: non c'é più niente da tagliare, non si può più nemmeno raschiare il fondo del barile della scuola italiana perché è scomparso il barile". Sono le parole pronunciate oggi dal segretario della Cisl Scuola, Francesco Scrima, nel corso degli Stati generali del pubblico impiego della Cisl svolti a Roma. Durante la giornata, che è stata conclusa con l'intervento del segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni, è stato più volte sottolineato come la scuola abbia pagato un prezzo molto alto per il risanamento dei conti pubblici: negli ultimi anni sono stati infatti apportati pesanti tagli, pari a complessivi 8 miliardi e 400 milioni di euro. Il leader della Cisl Scuola ha quindi chiesto "al governo di voltare pagina sull'istruzione: servono più risorse, per garantire l'autonomia didattica e il buon funzionamento delle istituzioni scolastiche, per investire sulle professionalità e mantenere gli impegni assunti sul fronte delle progressioni di carriera, per una politica di rilancio del sistema dell'istruzione e della formazione che deve essere il perno di una radicale azione di rilancio del Paese". Il messaggio del sindacato è chiaro: "se c'è da pagare sono altri che questa volta dovranno farlo. Noi diciamo alla politica e a tutti i nostri interlocutori che la scuola non é una spesa, è un investimento, bisogna cambiare il paradigma. Oggi alla scuola si chiede molto ma in cambio si dà poco: la scuola - ha concluso Scrima - deve essere rimessa al centro dell'agenda politica".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina