lunedì 05 dicembre | 09:51
pubblicato il 15/set/2014 13:19

Scuola, Boschi: faremo concorso dopo esaurimento graduatorie

"Per accedere all'insegnamento in modo trasparente"

Scuola, Boschi: faremo concorso dopo esaurimento graduatorie

Laterina (Ar), 15 set. (askanews) - "Dobbiamo esaurire legraduatore che già ci sono, dopodiché resterà il concorso lostrumento per accedere all'insegnamento in modo trasparente." Loha detto il ministro delle Riforme, Maria Elena Boschi, a margine della sua visita alla scuola elementare Mameli di Laterina (Arezzo). "Cercheremo il prossimo anno - ha continuato- di mettere chiarezza nella situazione degli insegnanti che sono precari da anni. Dovremo sostituire chi va in pensione, affronteremo anche le nuove esigenze perché sappiamo che sarà necessario avere più insegnanti per far fronte -ha concluso Boschi- alle esigenze degli studenti"

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari