lunedì 23 gennaio | 13:41
pubblicato il 09/gen/2014 14:16

Scuola: Amati (Puglia), dopo tragedia subito legge fascicolo fabbricato

Scuola: Amati (Puglia), dopo tragedia subito legge fascicolo fabbricato

(ASCA) - Bari, 9 gen - ''Non so se l'approvazione tempestiva della legge sul fascicolo del fabbricato avrebbe potuto evitare la tragica morte del giovane studente leccese. So perfettamente, pero', che quella legge, all'approvazione dell'aula sin dal 4 aprile 2012, contiene norme che renderebbero inagibili gli edifici strategici (tipo le scuole), qualora non si svolgano tempestivamente tutte le opere di messa in sicurezza strutturale''.

Lo scrive - riferisce una nota - il consigliere regionale pugliese, Fabiano Amati, in una lettera inviata al presidente del consiglio regionale, Onofrio Introna, per richiedere l'iscrizione all'ordine del giorno dell'organo consiliare della legge sul fascicolo del fabbricato, cosi' da conseguire l'approvazione entro fine mese. Presentata oltre due anni fa dallo stesso Amati, la legge non e' ancora approdata al vaglio dell'aula.

''So bene - ha continuato Amati nella lettera ad Introna - che e' di soluzione ardua il problema del reperimento dei fondi per mettere in sicurezza gli edifici strategici: ma in attesa che si trovino le risorse nessuno puo' far finta che siano agibili e consentire che si svolgano regolarmente tutte le attivita'''.

''Nessuno di noi - si legge - puo' dire che l'approvazione tempestiva avrebbe potuto risparmiare la vita ad Andrea.

Chiunque solo lo insinuasse sarebbe uno sciacallo.

Tutti pero' possiamo dire che la tragica storia di Andrea ci ricorda che dobbiamo prontamente provvedere, a prescindere dal reperimento delle risorse finanziarie. Un immobile o e' agibile o non lo e': non si puo' fingere l'agibilita' solo perche' - altrimenti - non si saprebbe in quali locali svolgere l'attivita' scolastica''.

com-stt/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4