sabato 03 dicembre | 18:47
pubblicato il 11/giu/2011 05:14

Scuola/ Alla maturità prova più temuta è colloquio coi commissari

Indagine studenti.it/SWG: 46% in ansia, I scritto non preoccupa

Scuola/ Alla maturità prova più temuta è colloquio coi commissari

Roma, 11 giu. (askanews) - A poco più di dieci giorni dall'inizio della maturità, gli studenti rivelano che la prova più temuta è il colloquio con i commissari d'esame: l'indicazione giunge da un'indagine condotta, tra più di mille maturandi, dal portale www.studenti.it in collaborazione con l'istituto SWG. "Nell'ultima fase dell'esame di maturità - fa sapere la redazione del portale giovanile - la presenza dei commissari esterni crea ansia e timore più di qualsiasi altra prova: è così per il 46 per cento dei maturandi, mentre per il 28 per cento di loro è la seconda prova la più temuta. Il terzo scritto fa paura al 17 per cento degli esaminandi, mentre la prima prova preoccupa solo il 5 degli intervistati. Un 2 per cento di 'coraggiosi' non ne teme nessuna".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari