domenica 26 febbraio | 02:51
pubblicato il 06/dic/2014 13:06

Scoperto falso cieco ad Arezzo: ha preso indennità per 30 anni

Filmato dalla Gdf mentre fa la spesa

Scoperto falso cieco ad Arezzo: ha preso indennità per 30 anni

Arezzo (askanews) - Un pensionato ha ricevuto per 30 anni l'indennità di accompagnamento perché cieco assoluto, e invece ci vedeva. A scoprire il falso cieco, un anziano di Sansepolcro, è stata la Guardia di finanza di Arezzo che lo ha filmato mentre da solo camminava per strada, entrava nel supermercato, faceva la spesa senza incontrare alcuna difficoltà. Dagli accertamenti successivi è risultato che l'uomo ha sì un problema alla vista, in quanto ipovedente, ma non è cieco assoluto.

Così è scattata l'accusa di truffa aggravata ai danni dello Stato per aver percepito indebitamente nel corso degli anni, dal 1985 ad oggi, circa 200.000 euro. E' stato disposto anche il sequestro preventivo dei beni e delle somme di denaro sui conti correnti o titoli per l'equivalente di 120.000 euro.

Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech