lunedì 20 febbraio | 15:11
pubblicato il 19/lug/2012 17:31

Scoperto contrabbando di vino a alcolici per 50 milioni di euro

Base operativa in Campania ma raggio d'azione in tutta Europa

Scoperto contrabbando di vino a alcolici per 50 milioni di euro

Napoli, (askanews) - Dalla Campania inondavano l'Europa di vino e alcolici di contrabbando con la complicità di acquirenti stranieri. Il cartello criminale è stato scoperto dalla Guardia di Finanza di Napoli che ha eseguito 20 ordinanze di custodia cautelare: 6 persone sono finite in carcere, 11 ai domiciliari, per 3 è scattato l'obbligo di dimora. Se la base operativa era in Campania, il raggio di influenza si allargava a numerosi Paesi europei, Inghilterra, Francia, Belgio, Germania, Polonia e Slovenia. I truffatori erano riusciti a mettere in piedi un giro d'affari da 50 milioni di euro.Le operazioni illecite venivano coperte con un articolato sistema di truffe, che passava attraverso l'emissionedi fatture per operazioni inesistenti, false esportazioni efalsificazione dei documenti che accompagnavano i prodotti.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia