sabato 03 dicembre | 17:18
pubblicato il 09/apr/2014 16:33

Scoperto arsenale nell'entroterra di Genova: indaga la polizia

Rinvenute 6 pistole, 1 arma da guerra, 1 fucile e 800 proiettili

Scoperto arsenale nell'entroterra di Genova: indaga la polizia

Genova, (askanews) - Un fucile da caccia, sei pistole, un'arma da guerra, un silenziatore e oltre 800 proiettili: un vero e proprio arsenale è stato sequestrato dalla polizia in un terreno isolato nel comune di San Colombano Certenoli, in provincia di Genova. Ad accezione di una pistola, tutte le armi erano in buono stato di conservazione, perfettamente funzionanti e avevano la matricola abrasa, come ha spiegato il capo della Squadra Mobile di Genova, Annino Gargano.L'elevato numero delle munizioni, il tipo e la qualità delle pistole e il luogo dove erano state occultate- in un container in un posto isolato - inducono gli inquirenti a ritenere che possano essere state nascoste da un'organizzazione criminale per utilizzarle in caso di necessità. Sul caso la Procura di Genova ha già aperto un'inchiesta e le indagini sono state affidate alla Sezione Criminalità Organizzata della locale Squadra Mobile.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari