venerdì 20 gennaio | 07:25
pubblicato il 28/gen/2015 09:52

Scoperta maxitruffa con assegni falsi, 5 arresti a Palermo

La banda acquistava orologi di prestigio e beni di lusso

Scoperta maxitruffa con assegni falsi, 5 arresti a Palermo

Palermo, (askanews) - Cinque persone sono finite in manette a Palermo con l'accusa di aver architettato una truffa per centinaia di migliaia di euro messa in atto utilizzando titoli di credito provenienti da un lotto di 5.000 assegni smarriti subito dopo la stampa, e il ricorso a un falso grossista cinese di orologi.

Il raggiro scoperto dai carabinieri di Bagheria e dagli uomini della Sezione di Polizia giudiziaria presso la Procura di Palermo era ben articolato e prevedeva diverse fasi che prevedevano la negoziazione di assegni di provenienza illecita per acquistare beni di lusso come gioielli, orologi di prestigio e quadri d'autore.

Le accuse, a vario titolo, sono di associazione a delinquere finalizzata alla ricettazione di assegni, truffa e falso.

A far scattare le indagini è stata la contraffazione di un contratto preliminare di vendita di una villetta di Altavilla Milicia, in provincia di Palermo, che risultava intestata a una persona deceduta, attraverso il falso pagamento con assegni del Banco di Sicilia che facevano parte dei titoli smarriti.

L'ammontare complessivo delle truffe è stato calcolato in circa 350mila euro.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale