venerdì 09 dicembre | 06:57
pubblicato il 22/ago/2014 12:00

Scontro Tornado, ancora vane le ricerche dei due piloti dispersi

Si attendono gli esami del Dna sui cadaveri già recuperati

Scontro Tornado, ancora vane le ricerche dei due piloti dispersi

Roma, 22 ago. (askanews) - Sono ripartite all'alba nei boschi sulle alture di Ascoli Piceno le ricerche, ancora vane, dei due piloti dell'Aeronautica Militare dispersi a causa dello scontro tra i due Tornado. Le squadre miste dei soccorritori, con l'ausilio degli elicotteri dell'Aeronautica, concluderanno oggi la perlustrazione dei circa 50 ettari di terreno che si ritiene possano comprendere tutta l'area interessata dall'incidente. Se le ricerche daranno ancora esito negativo le esplorazioni saranno via via allargate a una zona più vasta. Ieri il Soccorso alpino, nel corso di una perlustrazione in un'area boschiva, aveva trovato una delle "scatole nere" di uno dei due Tornado precipitati. Tutti i resti dei due velivoli identificati nel corso delle ricerche vengono fotografati e georeferenziati. Nei prossimi giorni si attendono anche gli esami del Dna sui cadaveri dei due piloti già recuperati, irriconoscibili, come ha disposto la Procura di Ascoli Piceno per accertarne l'identità.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni