giovedì 19 gennaio | 18:01
pubblicato il 07/mag/2014 17:07

Scontri Roma, zio di Ciro Esposito: questore dovrebbe dimettersi

Conferenza a Napoli: "Ringrazio i medici"

Scontri Roma, zio di Ciro Esposito: questore dovrebbe dimettersi

Napoli, (askanews) - "In qualsiasi paese civile il questore di Roma se ne sarebbe andato a casa per le ricostruzioni false che sono state diffuse e per le defaillance nell'ordinepubblico. Ringrazio l'anonimo carabiniere che ha chiamato l'ambulanza. E ringrazio i medici perché se mio nipote è ancora vivo è grazie a loro". Queste le parole di Vincenzo Esposito, zio paterno di Ciro, il trentenne tifoso del Napoli ferito gravemente lo scorsosabato nei pressi dello stadio Olimpico a Roma. Il parente del giovane ferito ha tenuto una conferenza stampa nel capoluogo campano chiedendo che il vertice degli uffici di Polizia della Capitale si dimetta dopo quanto avvenuto lo scorso fine settimana.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Campidoglio
Raggi: la Giunta capitolina approva emendamento a Bilancio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio, 9 orologi atomici in avaria sui 18 satelliti di Galileo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale