martedì 24 gennaio | 15:00
pubblicato il 10/gen/2012 16:00

Scontri Roma/ Si aggravano le accuse per giovani sotto processo

Anche l'Atac intanto potrebbe costituirsi parte civile

Scontri Roma/ Si aggravano le accuse per giovani sotto processo

Roma, 10 gen. (askanews) - Nuove accuse per i giovani sotto processo per gli incidenti avvenuti il 15 ottobre scorso in occasione della manifestazione degli 'Indignati' a piazza San Giovanni, a Roma. Oggi il pm Marcello Monteleone, in aula, ha dato lettura delle contestazioni ai due imputati ai domiciliari, Stefano Conigliaro e il romeno Robert Scarlat. I reati di cui devono rispondere sono: resistenza pluariaggravata, lesioni gravi (originariamente erano lievi) a pubblico ufficiale, e l'intralcio alla regolarità dei servizi pubblici urbani. Nei due procedimenti si sono costituiti parte civile 7 rappresentanti delle forze dell'ordine. Gli agenti - secondo quanto rappresentato dall'avvocato Eugenio Pini - hanno riportato ferite giudicate guaribili in un arco temporale compreso tra i 40 e gli 84 giorni. Sempre parte lesa sono il Comune di Roma e l'Ama, cui sono stati riconosciuti i danni, da risarcire in separata sede, in occasione della condanna (la prima, al momento) di Giovanni Caputi a 3 anni e 4 mesi di reclusione, pronunciata il 17 novembre scorso. E secondo quanto rappresentato al tribunale dall'avvocato Giuseppe Di Noto anche l'Atac potrebbe costituirsi parte civile. I giudici della X sezione penale si pronunceranno sull'istanza che sarà formalizzata dal penalista nell'udienza del 9 febbraio. I difensori di Conigliaro e Scarlat preso atto dell'integrazione del capo di imputazione, hanno chiesto e ottenuto i 'termini a difesa', cioè un breve rinvio del dibattimento "per vagliare la nuova e diversa prospettazione fatta dall'ufficio del pubblico ministero", è stato spiegato.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Giustizia
Giustizia, da incontro Anm-Ministro Orlando nessun effetto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4