venerdì 20 gennaio | 17:41
pubblicato il 22/feb/2012 18:45

Scontri Roma/ Condanne a 5 e 4 anni per giovani fermati

Gup respinge costituzione parte civile Comune, Ama e Atac

Scontri Roma/ Condanne a 5 e 4 anni per giovani fermati

Roma, 22 feb. (askanews) - Pesante condanna per due dei giovani arrestati nel corso degli scontri avvenuti a Roma, nella zona di piazza San Giovanni, il 15 ottobre scorso. Il giudice dell'udienza preliminare Anna Maria Fattori ha inflitto, all'esito del procedimento in rito abbreviato, 5 anni di reclusione a Giuseppe Ciurleo, e 4 anni a Lorenzo Giuliani. Il gup ha accolto di fatto le richieste fatte dal pm Ilaria Calò. Sia Ciurleo, 21, che Giuliani, 20 anni, sono agli arresti domiciliari. L'accusa a loro contestata è di resistenza aggravata a pubblico ufficiale. Le fasi del fermo furono anche riprese in un video (depositato dalla difesa dei ragazzi) che fece il giro del web in cui, da una finestra, in cui si sentiva la voce di una donna: "non li arrestate, loro non c'entrano nulla con gli scontri". Il giudice non ha ammesso la costituzione di parte civile del Comune, dell'Ama e dell'Atac.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: morti accertati sono solo 2
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Audi, 8 milioni di vetture prodotte con la trazione "quattro"
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Tpl, Sorte: anche per Delrio la Lombardia è modello da seguire