martedì 21 febbraio | 01:31
pubblicato il 07/gen/2013 12:00

Scontri Roma/ Blindato carabinieri bruciato, 6 condanne a 6 anni

Sentenza in abbreviato. Pm aveva chiesto 8 anni di pena

Scontri Roma/ Blindato carabinieri bruciato, 6 condanne a 6 anni

Roma, 7 gen. (askanews) - Condanne dure per gli scontri avvenuti nel corso della manifestazione del 15 ottobre 2011 a Roma. Il gup del tribunale della Capitale, Massimo Battistini, ha stabilito 6 anni di reclusione a sei giovani accusati di aver preso parte all'assalto del furgone dei carabinieri che venne dato alle fiamme a piazza San Giovanni. La decisione del giudice è arrivata al termine del rito abbreviato. Il pm Simona Marazza aveva chiesto 8 anni di pena per tutti. Responsabili sono stati riconosciuti: Davide Rosci, di 30 anni, ritenuto dagli inquirenti militante di Azione Antifascista Teramo; Marco Moscardelli, 33 anni di Giulianova; Mauro Gentile, 37 anni di Teramo; Mirko Tomasetti, 30 anni; Massimiliano Zossolo, 28 anni; Cristian Quatraccioni 33 anni. Per tutti, già agli arresti domiciliari, è stato contestato il reato di devastazione e resistenza e lesioni a pubblico ufficiale pluriaggravata. Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Campidoglio
Roma, Grillo a Raggi: decidete voi e non fatevi influenzare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia