venerdì 20 gennaio | 21:06
pubblicato il 06/mag/2014 12:00

Scontri Olimpico, verifiche pm anche su circolo Ciak

Inquirenti vogliono identificare chi era vicino a De Santis

Scontri Olimpico, verifiche pm anche su circolo Ciak

Roma, 6 mag. (askanews) - Chi era accanto a Daniele De Santis, l'ultras della Roma accusato di aver ferito un tifoso del Napoli prima della finale di Coppa Italia, aveva il volto coperto da dei caschi e sciarpe. Gli inquirenti della Procura della Capitale vogliono dare un volto ed un nome a quelle figure. Perché quei soggetti potrebbero aver partecipato all'azione di De Santis, è il sospetto. Allo stato comunque resta quanto ricostruito dagli investigatori dopo il vaglio attento di foto e filmati. In ogni caso a piazzale Clodio si ripete che i controlli per arrivare alla soluzione sono all'inizio. I pm Antonino De Maio ed Eugenio Albamonte, d'intesa con l'aggiunto Piefilippo Laviani e il procuratore capo Giuseppe Pignatone, hanno avviato tutte le verifiche possibili. Si vuole capire, insomma. Tra gli aspetti da passare al setaccio c'è anche il circolo Ciak, poco lontano dal luogo dove è stato ferito il supporter partenopeo e si è registrato il fatto più grave della giornata di sabato. Alla fine di marzo scorso la struttura, gestita da una associazione culturale, è stata oggetto di un provvedimento di sequestro perché ritenuta priva delle necessarie autorizzazioni. Il locale è stato tra i protagonisti della movida estiva: discoteca, musica dal vivo, cabaret, cinema, gastronomia, ma anche incontri di pugilato e di kick boxing. Gli investigatori cercheranno di capire se qualcuno del Ciak possa aver visto o sentito qualcosa. La responsabile del centro, Donatella Baglivo, ha detto di aver preso la pistola di De Santis e poi averla nascosta in un cestino dell'immondizia, quindi ha avvisato la polizia. Comportamento corretto - si ripete - ma c'è la necessità di ulteriori voci per completare il quadro.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: morti accertati sono solo 2
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4