domenica 11 dicembre | 03:52
pubblicato il 10/set/2014 12:00

Scontri Olimpico, periti Racis: De Santis sparò da ferito

Le oltre 600 pagine degli accertamenti svolti dai carabinieri

Scontri Olimpico, periti Racis: De Santis sparò da ferito

Roma, 10 set. (askanews) - Quando Daniele De Santis fece fuoco, il pomeriggio del 3 maggio scorso, in una zona di Tor di Quinto, era ferito e sanguinante. "Con le mani sporche del suo stesso sangue", avrebbe impugnato l'arma ed esploso i quattro colpi ferendo i tifosi napoletani. E' quanto scrivono i tecnici del Racis dei carabinieri nelle conclusioni della perizia svolta sulla vicenda della morte di Ciro Esposito, il tifoso napoletano ucciso nel prepartita della finale di Coppa Italia. Gli accertamenti sono in un faldone di oltre 600 pagine e saranno discussi davanti al gip il 24 settembre prossimo. Gli investigatori da una parte sottolineano che i colpi di pistola sono stati esplosi in rapida successione e dall'altra spiegano che De Santis è stato colpito quattro volte all'addome ed al posteriore da un coltello, forse per mano di uno dei tifosi partenopei. "Dopo avvengono gli spari". A rafforzare questa ricostruzione, ci sarebbero anche le macchie di sangue trovate in corrispondenza di un cancello del centro sportivo dove l'ex ultras della Roma viveva e lavorava come guardiano. L'uomo, che è sempre detenuto nel reparto di medicina protetta dell'ospedale Belcolle di Viterbo, potrebbe anche non aver usato dei guanti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina