venerdì 24 febbraio | 07:15
pubblicato il 28/mag/2012 18:49

Scommesse, terremoto sul calcio italiano: 19 arresti

Nazionale nel caos: indagati Criscito e Bonucci

Scommesse, terremoto sul calcio italiano: 19 arresti

Milano, (askanews) - Perquisizioni, indagati, arresti eccellenti: è l'ennesimo terremoto nel mondo del calcio italiano che questa volta scuote anche la Nazionale in ritiro a Coverciano, teatro di un blitz della Polizia.In tutto sono 19 gli arresti per l'inchiesta della Procura di Cremona "Last bet" che indaga su presunte partite truccate per vincere somme illecite grazie alle scommesse sportive: 14 le ordinanze di custodia cautelare in carcere fra cui il capitano della Lazio Stefano Mauri e il giocatore del Padova, ex Genoa, Omar Milanetto.Anche fra gli indagati ci sono nomi eccellenti: l'allenatore della Juventus Antonio Conte, per il periodo in cui allenava il Siena, e i due giocatori convocati per la Nazionale, lo juventino Leonardo Bonucci e il difensore azzurro Domenico Criscito."Indagato non vuol dire colpevole, non bisogna enfatizzare" ha sottolineato il Procuratore di Cremona Roberto Di Martino, una precisazione che impone cautela ma non basta a diradare la fitta nebbia piombata sul calcio italiano.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech