domenica 04 dicembre | 22:01
pubblicato il 03/set/2012 17:19

Scola: "Martini ha amato il suo popolo con energia" -VideoDoc

"Anche io ho potuto fare tesoro del suo aiuto"

Scola: "Martini ha amato il suo popolo con energia" -VideoDoc

Milano, (askanews) - "Ha amato il suo popolo con energia personale spendendosi fini all'ultimo istante. Anche io ho potuto fare tesoro del suo aiuto quest'anno, fino all'ultimo affettuoso colloquio una settimana prima della sua morte. Nell'attitudine salvifica e quindi pienamente pastorale del suo ministero, egli ha riversato competenza scritturistica, attenzione alla realtà contemporanea, disponibilità all'accoglienza di tutti, sensibilità ecumenica al dialogo interreligioso, cura per i più poveri e i più bisognosi, ricerca di vie di riconciliazione per il bene della chiesa e della società civile" così l'arcivescovo di Milano, Angelo Scola, ha ricordato il cardinale Carlo Maria Martini in Duomo nell'omelia durante le esequie del suo predecessore.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari