venerdì 09 dicembre | 03:56
pubblicato il 10/giu/2012 14:47

Scippatrice e nomade, ma con villa e servitù: arrestata a Roma

Controlli dei carabinieri per la sicurezza dei turisti

Scippatrice e nomade, ma con villa e servitù: arrestata a Roma

Roma, 10 giu. (askanews) - Una bella casa con servitù, i figli ed il lavoro di borseggiatrice. E' questo il profilo di una donna nomade di 26 anni è stata arrestata, insieme ad altre tre "colleghe", tra cui una 15 enne, per uno scippo alla fermata metro "Colosseo, a Roma. I carabinieri della stazione Vittorio Veneto sono stati presi di sorpresa quando la giovane ha chiesto disperata di poter fare una telefonata con il suo cellulare perché doveva avvisare del "contrattempo" la domestica che le stava accudendo i suoi sei figli a casa, una villetta nel comune di Aprilia. In un altro episodio, accaduto a bordo dell'autobus Atac numero 40, a cadere nella rete dei carabinieri della stazione Macao sono stati due cittadini romeni di 33 e 42 anni, senza fissa dimora, che sono stati immortalati da un fotografo proprio mentre rubavano il portafogli ad un turista. Il professionista, dopo aver fotografato la scena, ha chiamato il 112. I militari sono immediatamente intervenuti e dopo aver visionato le fotografie hanno ammanettato ed accompagnato in caserma i due malviventi. I controli dei militari dell'Arma per la sicurezza dei turisti nella Capitale hanno portato nelle ultime ore all'arresto di 10 persone, tutte straniere di età compresa tra i 15 e i 50 anni e già conosciute alle forze dell'ordine, pizzicate nelle zone di Termini, Colosseo e Flaminio. Un altro borseggio è accaduto all'interno della stazione Termini dove i carabinieri hanno preso un francese di 50 anni, già conosciuto alle forze dell'ordine, mentre rubava il portafogli ad un cittadino del Congo. In manette anche due cittadini georgiani di 21 e 36 anni fermati in piazza di Spagna dopo aver sfilato il portafogli ad un turista belga. In via Germania, nei pressi di Corso Francia, i carabinieri della stazione Roma Flaminia hanno arrestato una cittadina bulgara di 42 anni che poco prima aveva infilato le mani nella borsa di una anziana, prendendo il portafogli.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni