lunedì 05 dicembre | 22:11
pubblicato il 11/mar/2011 05:10

Sciopero trasporti pubblici, ma a Roma Cgil-Cils-Uil-Ugl revocano

Diverse sigle sindacali hanno indetto uno sciopero generale a difesa del contratto

Sciopero trasporti pubblici, ma a Roma Cgil-Cils-Uil-Ugl revocano

Roma, 11 mar. (askanews) - Dopo un incontro tra i sindacati e l'assessore alla mobilità di Roma Capitale, Antonello Aurigemma, le sigle sindacali Cgil, Cisl, Uil e Ugl hanno deciso di revocare a Roma lo sciopero del trasporto pubblico locale previsto per oggi nella Capitale. Rimangono invece confermate le agitazioni sindacali indette nel resto del paese dalle organizzazioni sindacali Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti, Faisa Cisal, Ugl Trasporti, Sult - Or.S.A e Usb a difesa del contratto nazionale di lavoro. Manifestazione nazionale a Roma con partenza alle 9.30 da piazza della Repubblica, per poi proseguire su via Cavour, via dei Fori Imperiali, via delle Botteghe Oscure, largo Argentina, corso Vittorio Emanuele, con arrivo a piazza Navona dove verrà allestito il palco. Lo sciopero dei mezzi pubblici coinvolgerà tutte le città italiane, con orari che variano da città a città. Possibili ripercussioni anche sul traffico aereo. Ecco come si articolerà nelle principali città italiane. MILANO - Lo sciopero comincerà alle 8.45 fino alle 15, per poi riprendere alle 18 fino al termine del servizio. Le corse saranno garantite dal mattino fino alle 8.45 e dalle 15 alle 18. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero verde 800.80.81.81. TORINO - Sciopereranno la metropolitana e il servizio urbano e suburbano (escluse linee 19, 43 e 46 barrato), dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15; autolinee Extraurbane e linee urbane 19, 43, 46 barrato: da inizio servizio alle 8 e dalle 14.30 alle 17.30; Ferrovie: da inizio servizio alle 8 e dalle 14.30 alle 17.30. BOLOGNA - Possibili disagi dalle 8.30 alle 16.30 e dalle 19.30 a fine servizio. Saranno comunque garantiti i servizi scolastici e, al call center telefonico (051.290.290), un operatore fino alle 9 e dalle 16 al termine del servizio. Potrebbero risentirne anche i treni regionali nelle seguenti linee: Bologna - Poggio Rusco, Modena - Mantova - Verona, Imola - Bologna- Ferrara, Parma - Bologna, Parma - Fidenza/Fornovo, Ferrara - Ravenna - Rimini e Rimini e Bologna. Red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari