lunedì 20 febbraio | 07:29
pubblicato il 08/ago/2012 13:35

Schwazer: Il mio sport non mi piace, avevo la nausea - VideoDoc

La verità del marciatore positivo al doping

Schwazer: Il mio sport non mi piace, avevo la nausea - VideoDoc

Vipiteno, (askanews) - "La grande differenza è che lei ama il suo sport, io il mio sport lo faccio perché sono bravo ma non ho piacere. Mi veniva la nausea". Alex Schwazer cerca di spiegare il proprio dramma personale attraverso un paragone con la sua fidanzata pattinatrice Carolina Kostner, e spiega di essersi sentito in obbligo di continuare a marciare solo per i risultati ottenuti, seppur al solo pensiero dell'allenamento, ha detto "mi veniva la nausea".

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia