sabato 03 dicembre | 18:45
pubblicato il 27/feb/2014 11:49

Schettino torna all'Isola del Giglio per salire sulla Concordia

Assedio di giornalisti e telecamere, ma comandante non parla

Schettino torna all'Isola del Giglio per salire sulla Concordia

Isola del Giglio, (askanews) - L'ex comandante della Costa Concordia Francesco Schettino è tornato all'Isola del Giglio per risalire per la prima volta a bordo del relitto della nave naufragata: con lui nel secondo sopralluogo sulla parte emersa della nave ci sono i periti e consulenti nominati dal Tribunale di Grosseto.Schettino ha percorso a piedi il molo del Giglio, partendo dall'hotel dove era previsto il briefing disposto dal Tribunale. Lungo il percorso è stato assediato da cronisti, fotografi ed operatori televisivi nel tentativo di strappargli una dichiarazione: sono stati momenti concitati al punto che Schettino ha perso la pazienza e ha allontanato con forza alcuni operatori.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari