venerdì 09 dicembre | 06:52
pubblicato il 10/mag/2013 09:22

Scene da Far West a Secondigliano:pregiudicato freddato in strada

Vittima era a piedi, ferito mortalmente da colpi di pistola

Scene da Far West a Secondigliano:pregiudicato freddato in strada

Napoli, (askanews) - Sparatoria da Far West a Secondigliano. Un uomo con diversi precedenti, Carlo Alberto Cipolletta, è stato ucciso in un agguato nel quartiere di Napoli. L'omicidio in via Monte Nero dove, da mesi, si sta consumando la cosiddetta seconda faida di camorra. La vittima, 39enne, originaria di Mugnano, è stata raggiunta da numerosi colpi d'arma da fuoco esplosi almeno da due sicari mentre era a piedi. Almeno 15 i bossoli ritrovati dai carabinieri nel corso dei rilievi.Secondo i primi accertamenti effettuati dalle forze dell'ordine, Cipolletta non sembra affiliato ad alcun clan camorristico, anche se, secondo altre fonti, l'uomo era vicino agli scissionisti. Le modalità dell'agguato fanno comunque pensare che si tratti di regolamento di conti tra cosche.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni