giovedì 23 febbraio | 13:12
pubblicato il 27/set/2011 12:09

Scandale contro discarica di amianto: no alla ripresa dei lavori

Sit-in sul sito crotonese per chiedere il blocco alla Regione

Scandale contro discarica di amianto: no alla ripresa dei lavori

Lucio De Biase, vicesindaco di Scandale, nel Crotonese, ribadisce il no del Comune e dei suoi concittadini alla realizzazione di una discarica di amianto da 450mila metri cubi in località Santa Marina. Una protesta iniziata mesi fa, che ha portato il vicesindaco a guidare una delegazione di cittadini sul sito per ribadire il no al progetto, dopo che la società ha annunciato la ripresa dei lavori.In protesta anche la Rete per la Difesa del territorio Franco Nisticò. I cittadini sono decisi: non lasceranno il sito finchè non avranno una risposta definitiva dalla Regione Calabria.

Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Borella, Maestro d'olio: amaro, piccante e quindi salutare
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech