sabato 03 dicembre | 08:20
pubblicato il 16/gen/2014 16:52

Scalo a Gioia Tauro per le armi chimiche siriane, no del sindaco

La nave danese con a bordo l'arsenale in arrivo a Febbraio

Scalo a Gioia Tauro per le armi chimiche siriane, no del sindaco

Gioia Tauro (askanews) - Le navi con a bordo le armi chimiche consegnate dalla Siria faranno scalo al porto di Gioia Tauro, ma il sindaco della città calabrese Renato Bellofiore promette battaglia. Il ministro dei trasporti Maurizio Lupi ha spiegato che il porto è stato scelto per la sua eccellenza nel settore, visto che ha già trattato l'anno scorso 3.000 container di prodotti analoghi. Nel caso specifico la nave danese attraccherà per permettere le operazioni di trasbordo del carico di armi chimiche sulla nave americana Cape ray che poi si occuperà di distruggerle in acque internazionali, così come stabilito dall'accordo fra l'Onu e il presidente siriano Bashar Al Assad. "E' la più importante operazione disarmo in 10 anni" ha commentato il ministro degli Esteri Emma Bonino.A non essere d'accordo è il comune di Gioia Tauro che sta valutando anche l'ipotesi di chiudere il porto per impedire l'arrivo della nave, previsto a Febbraio.

Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Sanità
Il 16 dicembre sciopero medici ospedalieri e dirigenti sanitari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari