domenica 11 dicembre | 08:07
pubblicato il 20/apr/2011 19:02

Scalea (Cs): crolla un edificio, era occupato abusivamente

Tanta paura tra gli abitanti ma nessuna vittima tra le macerie

Scalea (Cs): crolla un edificio, era occupato abusivamente

Tanta paura ma nessuna vittima nel crollo dell'ala nord di un edificio, già sgomberato e posto sotto sequestro per evidenti segni di cedimento strutturale, a Scalea, in provincia di Cosenza. Al momento del crollo, il fabbricato, di cinque piani era occupato abusivamente, nell'ala sud non coinvolta direttamente dal cedimento, da due famiglie che sono state fatte sgomberare dai vigili del fuoco immediatamente accorsi sul posto. La struttura fatiscente è collassata dal tetto alle fondamenta. Gli inquilini dei palazzi limitrofi protestano per il mancato restauro degli immobili da parte dell'amministrazione. I pompieri hanno impiegato attrezzature specifiche per la ricerca di persone sotto le macerie e hanno effettuato anche una serie le verifiche di stabilità ai fabbricati circostanti.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina