domenica 11 dicembre | 05:15
pubblicato il 18/nov/2012 13:44

Scalda sakè e tv col filtro: a Osaka le invenzioni senza futuro

In mostra i prodotti "rivoluzionari" finiti nel dimenticatoio

Scalda sakè e tv col filtro: a Osaka le invenzioni senza futuro

Osaka, (askanews) - Ci sono invenzioni che cambiano il mondo e altre destinate all'oblio istantaneo. Una mostra in Giappone, nella città di Osaka, rende omaggio a questi prodotti che per un attimo in passato sono stati considerati rivoluzionari; invece si sono persi in un limbo tecnologico e sono diventati pezzi da museo superati dagli eventi, dalle epoche, da idee migliori.Il "Wide Colourscope" prometteva di portare i colori sulle televisioni di tutti i giapponesi."I primi modelli erano costosi - spiega Kenichi Masuda, un collezionista - Così molti compravano il filtro per avere la sensazione di vedere la tv a colori. In realtà non era così, vedevano solo queste tre sfumature". Con l'evolversi della tecnologia e l'abbassarsi dei prezzi, il "Wide Colourscope" è diventato rapidamente obsoleto. Quantomeno però ha avuto il suo momento di gloria a differenza di altri prodotti esposti come lo scalda saké elettronico e lo "Snack 3", la macchina che contemporaneamente cuoce un uovo, tosta il pane e riscalda il latte. Un'idea che non ha mai varcato i confini del Giappone.(Immagini Afp)

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina