martedì 17 gennaio | 12:31
pubblicato il 23/apr/2014 10:36

Sbarchi senza sosta: in 24 ore 370 arrivi sulle coste siciliane

Due barconi intercettati da Guardia Costiera e Marina Militare

Sbarchi senza sosta: in 24 ore 370 arrivi sulle coste siciliane

Milano, (askanews) - Partenze senza sosta dalle coste nordafricane di carrette del mare cariche di migranti. La Guardia Costiera e la Marina Militare nelle ultime 24 ore ne hanno avvistate due con a bordo in tutto quasi 370 persone.Il primo ad essere intercettato in ordine di tempo è un barcone di circa 20 metri avvistato nella mattinata del 22 aprile a 20 miglia a est di Malta. A bordo aveva 191 persone, tra cui 55 donne e 11 bambini, tutti di provenienza dalla regione sud sahariana: i profughi sono stati tratti in salvo da due motovedette della Guardia Costiera e un rimorchiatore solo in serata nel porto di Pozzallo. La nave Aliseo della Marina militare invece ha intercettato un barcone nel pomeriggio del 22 aprile a sud di Lampedusa: a bordo ci sono 169 migranti, di cui 16 donne e 64 bambini, con molta probabilità eritrei, che sono stati dirottati nel porto di Augusta.

Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Parigi, la protesta dei motociclisti "vintage" francesi
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Ciberfisica, al via sviluppo tecnologie per affidabilità sistemi
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate