domenica 04 dicembre | 13:25
pubblicato il 11/apr/2011 11:50

Sbarchi senza sosta a Lampedusa mentre iniziano i rimpatri

Sono circa 1.500 gli immigrati sull'isola

Sbarchi senza sosta a Lampedusa mentre iniziano i rimpatri

L'elicottero della Guardia di Finanza individua e scorta i barconi in rotta verso Lampedusa. Gli arrivi sono quotidiani: fra la notte e la mattinata sono sbarcati altri 700 migranti circa. Ora sull'isola ce ne sono 1.500 in attesa di essere portati negli altri centri di accoglienza siciliani e pugliesi. Da oggi, però, cominciano anche i primi rimpatri, secondo quanto stabilito dal patto siglato fra il ministro dell'Interno Maroni e il governo tunisino. Il diffondersi della notizia dei rimpatri potrebbe creare qualche tensione fra gli immigrati, come già avvenuto all'aeroporto di Trapani, dove un gruppo si è rifiutato di salire sull'aereo che li avrebbe trasferiti a Lampedusa, da dove sarebbero stati rimpatriati. Intanto sulla piccola isola siciliana si registra un'inversione di tendenza: sono sempre meno le persone provenienti dalla Tunisia, mentre aumentano i barconi dalla Libia, carichi soprattutto di eritrei e somali in fuga dalla guerra.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari