sabato 21 gennaio | 11:57
pubblicato il 05/ott/2013 14:17

Sbarchi continui sulle coste siciliane, 542 arrivano a Porto Palo

Tre barconi in due giorni, tra loro donne e bambini

Sbarchi continui sulle coste siciliane, 542 arrivano a Porto Palo

Porto Palo, (askanews) - Mentre a Lampedusa proseguono le ricerche dei dispersi del tragico naufragio dove hanno perso la vita oltre cento profughi, in altri punti della costa siciliana continuano gli sbarchi. Nel Siracusano nelle ultime ore sono arrivati 542 siriani, tra cui molte donne incinte e bambini: è il risultato di tre distinti sbarchi in due giorni a Portopalo di Capo Passero. Il primo di 217 persone risale venerdì 4 ottobre, il secondo e il terzo sono di sabato e riguardano rispettivamente 205 e 120 migranti. In quest'ultimo barcone di siriani, intercettato dalle motovedette della Capitaneria, c'era anche una donna ferita, con la tibia rotta e una flebite in corso. Lo scafista, un giovane di nazionalità egiziana, è stato fermato.

Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Maltempo
Rigopiano, proseguono ricerche: bilancio 9 in salvo, 4 vittime
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4