sabato 10 dicembre | 22:24
pubblicato il 05/ott/2013 14:17

Sbarchi continui sulle coste siciliane, 542 arrivano a Porto Palo

Tre barconi in due giorni, tra loro donne e bambini

Sbarchi continui sulle coste siciliane, 542 arrivano a Porto Palo

Porto Palo, (askanews) - Mentre a Lampedusa proseguono le ricerche dei dispersi del tragico naufragio dove hanno perso la vita oltre cento profughi, in altri punti della costa siciliana continuano gli sbarchi. Nel Siracusano nelle ultime ore sono arrivati 542 siriani, tra cui molte donne incinte e bambini: è il risultato di tre distinti sbarchi in due giorni a Portopalo di Capo Passero. Il primo di 217 persone risale venerdì 4 ottobre, il secondo e il terzo sono di sabato e riguardano rispettivamente 205 e 120 migranti. In quest'ultimo barcone di siriani, intercettato dalle motovedette della Capitaneria, c'era anche una donna ferita, con la tibia rotta e una flebite in corso. Lo scafista, un giovane di nazionalità egiziana, è stato fermato.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina