mercoledì 18 gennaio | 17:46
pubblicato il 07/mar/2011 09:32

Sbarchi clandestini, a Lampedusa altri mille nordafricani

Nuova ondata, il Cie al collasso. Maroni garantisce ponte aereo

Sbarchi clandestini, a Lampedusa altri mille nordafricani

Non si fermano gli sbarchi di immigrati a Lampedusa. Nelle ultime dodici ore nell'isola sono arrivati oltre mille nordafricani, tra cui quattro donne, a bordo di dieci barconi: con questa ondata il numero totale di clandestini sale a 1.408 e il Centro di identificazione e espulsione è ormai al collasso. Il sindaco di Lampedusa De Rubeis ha telefonato al ministro dell'Interno Maroni, che ha garantito la continuità del ponte aereo per trasferire i nordafricani fuori dall'isola. Gli sbarchi non sono destinati a terminare: nel Canale di Sicilia è stata avvistata un'altra imbarcazione con a bordo un centinaio di persone dirette verso l'Italia. In soccorso del barcone è partita una motovedetta della Capitaneria di porto.

Gli articoli più letti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Terremoti
Sciame sismico dopo tre forti scosse di mattina in centro Italia
Terremoti
Sisma, Raggi: a Roma saranno avviate verifiche su scuole e uffici
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Alla Luiss il primo corso di alimentazione sostenibile
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina