domenica 26 febbraio | 22:55
pubblicato il 03/mar/2011 16:31

Sbarchi a Lampedusa, il sindaco: potrebbero arrivare in 300mila

De Rubeis: preoccupa crisi libica, clandestini chiederanno asilo

Sbarchi a Lampedusa, il sindaco: potrebbero arrivare in 300mila

Trecentomila clandestini, un vero e proprio esodo dovuto alla crisi nei paesi nordafricani; sono queste le proporzioni della tragedia umanitaria secondo il sindaco di Lampedusa, Bernardino De Rubeis, alle prese con l'inarrestabile ondata di sbarchi clandestini sull'isola. Tm News l'ha raggiunto al telefono.Nel centro di prima accoglienza di Lampedusa ci sono circa 720 immigrati, più del doppio del consentito, ma i trasferimenti verso altri Cie sono quotidiani. L'altissimo numero di clandestini sull'isola aveva spinto De Rubeis a emanare un'ordinanza antibivacco, costatagli una denuncia per "istigazione all'odio razziale" che, però, lui respinge: " solo un modo - dice - per tutelare cittadini e territorio"

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech