venerdì 09 dicembre | 12:57
pubblicato il 10/gen/2013 16:51

Save the Children: Cristiano Ronaldo nuovo ambasciatore internazionale

Save the Children: Cristiano Ronaldo nuovo ambasciatore internazionale

(ASCA) - Roma, 10 gen - Il giocatore del Real Madrid Cristiano Ronaldo ha inaugurato il 2013 da ambasciatore internazionale di Save the Children. Nel suo nuovo ruolo Cristiano combattera' la fame e la cattiva alimentazione e promuovera' l'attivita' fisica e un'alimentazione sana.

''Quando ho appreso che 1 bambino su 7 nel mondo va a letto affamato tutte le sere, - ha detto Cristiano Ronaldo - sono saltato su all'idea di poter fare qualcosa. Sono onorato di stare al fianco di Save the Children. Voglio lavorare affinche' sempre meno genitori debbano lottare per assicurare cibo nella giusta quantita' e qulita' ai propri figli.

Inoltre desidero stimolare i ragazzi a uscire, a essere attivi e a mantenersi in forma. In quanto papa', so che e' importante assicurare ai propri figli una vita sana, sin dall'inizio, e vorrei che questa opportunita' fosse per tutti''.

Save the Children esprime ''grande soddisfazione'' per il fatto che un atleta del calibro di Ronaldo voglia testimoniare la necessita' di un radicale impegno contro la malnutrizione infantile e l'obesita'.

Ogni giorno che un bambino trascorre senza mangiare cibi sani, si traduce in un freno alla sua crescita e sviluppo.

Save the Children intende raggiungere questi bambini prima che i segni della fame si manifestino e prima che un bambino si abitui a compiere scelte alimentari insane. L'anno scorso Save the Children ha raggiunto piu' di 85 milioni di minori in quasi 120 paesi con programmi contro la malnutrizione infantile e che consentono ai bambini di esprimere tutto il loro potenziale. Per esempio Save the Children sta aiutando centinaia di migliaia di famiglie a provvedere ai bisogni alimentari di base dei bambini garantendo un migliore accesso a del cibo sano, contribuisce a migliorare le tecniche agricole e a far si' che le famiglie possano contare su un reddito minimo. Save the Children infine promuove l'accesso all'attivita' fisica, all'educazione nutrizionale e al cibo sano per prevenire o ridurre l'obesita' infantile. com-dab/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
L'armonia di Umbria jazz sposa l'eccellenza dei vini di Orvieto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina