lunedì 27 febbraio | 18:13
pubblicato il 05/mag/2011 17:44

Sarno: 13 anni dopo la frana la ricostruzione è ancora in atto

La città cerca di rialzare la testa dopo il disastro

Sarno: 13 anni dopo la frana la ricostruzione è ancora in atto

Il 5 maggio del 1998 la montagna franò travolgendo Sarno, Quindici, Siano e Bracigliano nel salernitano. Le vittime furono 160 di cui 137 nella sola Sarno. Tredici anni dopo la tragedia la città cerca di rialzare la testa ma non tutto è ancora a posto come denuncia il sindaco di Sarno Amilcare Mancusi. Da più parti si alza l'allarme per il futuro perchè le case sono state ricostruite nello stesso punto in cui erano state distrutte, alle pendici del monte Saro e gli ambientalisti denunciano che i canali, realizzati per drenare l acqua dalla montagna a valle, sono in stato di abbandono. Il sindaco però cerca di dare rassicurazioni.Tre anni fa venne dichiarata la fine dell'emergenza, ma a Sarno 13 anni dopo la frana resta ancora molto da fare.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Terremoti
Sisma Centro Italia, Errani: grandissimo rischio spopolamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech