mercoledì 18 gennaio | 17:39
pubblicato il 24/dic/2013 16:13

Sardegna: Satta (Anci), dopo alluvione ok Protezione Civile. Ora fondi

(ASCA) - Roma, 24 dic - ''La Protezione Civile finalmente si e' mossa. A piu' di un mese dall'alluvione in Sardegna abbiamo il piano degli interventi. Ora attendiamo che in tempi brevi arrivino i fondi. Non ripetiamo gli errori del passato, quando i finanziamenti per la ricostruzione sono arrivati col contagocce''. Lo afferma Antonio Satta, componente dell'ufficio di Presidenza dell'Anci e segretario dell'Unione Popolare Cristiana (Upc).

''Negli Usa si considera eccessivo un periodo di 90 giorni per l'invio dei fondi. Nel paese di cui sono sindaco, Padru, aspettiamo ancora gli stanziamenti per l'alluvione di quattro anni fa - continua Satta - Un passo fondamentale e' disboscare la giunga burocratica a cui i sindaci si trovano di fronte in questi casi''.

red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Terremoti
Sciame sismico dopo tre forti scosse di mattina in centro Italia
Terremoti
Sisma, Raggi: a Roma saranno avviate verifiche su scuole e uffici
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Alla Luiss il primo corso di alimentazione sostenibile
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina