sabato 10 dicembre | 03:07
pubblicato il 02/ago/2011 20:10

Sardegna/ Mancato rispetto quote rosa, Tar azzera giunta Regione

Accolto il ricorso di due consigliere, Pd: "Fatta giustizia"

Sardegna/ Mancato rispetto quote rosa, Tar azzera giunta Regione

Cagliari, 2 ago. (askanews) - Le donne non sono rappresentate in giunta e il Tar di Cagliari azzera l'esecutivo regionale della Sardegna. Al tribunale amministrativo si erano rivolte le consigliere regionali Francesca Barracciu del Pd, Claudia Zuncheddu dei Rossomori, le deputate del Pd Amalia Schirru e Caterina Pes, l'assessore della Provincia di Cagliari Lalla Pulga, il presidente dell'assemblea del Pd Valentina Sanna, il sindaco di Sadali, Romina Mura e le rappresentanti di numerose associazioni. "Giustizia è fatta - ha dichiarato Francesca Barracciu - Il Tar ha annullato la giunta di soli uomini. Sono felice per la Sardegna e per tutte le donne". La tesi delle ricorrenti è stata accolta dal collegio presieduto da Rosa Panunzio. Lo scorso 15 luglio anche il Tar del Lazio aveva azzerato la giunta del Comune di Roma per il mancato rispetto della rappresentanza femminile imposta dallo Statuto.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina