martedì 21 febbraio | 20:05
pubblicato il 24/feb/2011 07:31

Saran Scazzi/ Carmine e Mimino stamane davanti al gip di Taranto

Gli inquirenti si aspettano molto dall'esito degli interrogatori

Saran Scazzi/ Carmine e Mimino stamane davanti al gip di Taranto

Taranto, 24 feb. (askanews) - Saranno ascoltati questa mattina dal Gip Martino Rosati, Carmine Misseri e suo nipote Cosimo Cosma. L'interrogatorio di garanzia dei due congiunti di Michele Misseri, in carcere da ieri con l'accusa di averlo aiutato a sopprimere il cadavere della piccola Sarah Scazzi ritrovato in fondo ad un pozzo, permetterà ai due di difendersi dalle accuse che la procura della Repubblica di Taranto contesta loro. Ma il giallo della morte di Sarah, uccisa lo scorso 26 agosto, potrebbe ancora riservare sorprese: negli ambienti giudiziari tarantini c'e infatti la convinzione che nelle prossime ore possa accadere l'ennesimo colpo di scena, con nuovi interrogatori che potrebbero portare a nuovi sviluppi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Taxi
Protesta taxi e ambulanti a Roma, bloccata via del Corso
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia