mercoledì 25 gennaio | 02:23
pubblicato il 27/mar/2013 12:00

Sarah Scazzi/Rifiutata astensione giudici, il processo va avanti

Per presidente Tribunale non c'è espressione di opinione

Sarah Scazzi/Rifiutata astensione giudici, il processo va avanti

Taranto, 27 mar. (askanews) - Il presidente del Tribunale di Taranto Antonio Morelli ha respinto l'astensione dei giudici Cesarina Trunfio e Fulvia Misserini, rispettivamente presidente e giudice a latere della Corte d'Assise chiamata a giudicare gli imputati al processo per l'omicidio di Sarah Scazzi. I due magistrati ieri si erano astenuti, rimettendo la decisione nelle mani del presidente del Tribunale dopo la diffusione di un video in cui erano 'intercettate' mentre si interrogavano sulle strategie difensive che di lì a poco gli avvocati avrebbero adottato al processo. Secondo il presidente del Tribunale però dai dialoghi captati non si evince alcun pregiudizio da parte dei magistrati, non c'è espressione di opinione che incrini la capacità e serenità del giudizio e quindi non sussistono le condizioni che obbligano i due giudici togati ad astenersi dal trattare il processo. A chiedere astensione e chiarimenti erano stati gli avvocati Franco Coppi e Franco De Jaco, difensori di Sabrina Misseri e Cosima Serrano, cugina e zia di Sarah Scazzi accusate di sequestro di persona ed omicidio. Alla richiesta non si sono associati invece gli altri due difensori delle donne, Nicola Marseglia e Luigi Rella. Prima di astenersi, nell'udienza di ieri, la presidente Trunfio ha chiarito che le frasi captate, per giunta in un momento in cui l'udienza non era ancora iniziata, non esprimevano un parere o un convincimento sulle imputazioni ma erano mere considerazioni in termini interrogativi sulle possibili strategie difensive.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Maltempo
Recuperato altro corpo in hotel Rigopiano, vittime salgono a 16
Maltempo
Rigopiano, 15 vittime: 9 ancora in obitorio da identificare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4