giovedì 19 gennaio | 23:10
pubblicato il 20/giu/2011 21:24

Sarah Scazzi/ Sabrina e la madre restano in carcere

Tribunale del riesame ha rigettato il ricorso

Sarah Scazzi/ Sabrina e la madre restano in carcere

Taranto, 20 giu. (askanews) - Sabrina Misseri e Cosima Serrano, indagate per il delitto di Sarah Scazzi, restano dunque in carcere. Lo ha deciso il Tribunale del Riesame di Taranto, rigettando così il ricorso che era stato presentato dagli avvocati delle due contro l'ordinanza di custodia cautelare in carcere, notificata loro il 26 maggio scorso per l'omicidio della quindicenne. La decisione è arrivata in serata dopo una lunga camera di consiglio. Cosima e Sabrina sono accusate di concorso in omicidio e soppressione di cadavere. L'accusa, intanto, torna a chiedere la contestazione dell'accusa di sequestro di persona a madre e figlia. Domani, il tribunale dovrà esprimersi sull'appello presentato in questo senso dalla Procura contro l'ordinanza del gip Martino Rosati del 26 maggio scorso (erano state accolte solo le accuse di omicidio e soppressione di cadavere). Il procuratore aggiunto Pietro Argentino e il sostituto Mariano Buccoliero, che hanno impugnato il provvedimento del 26 maggio, sono infatti tornati a chiedere che alle due indagate venga applicata la misura cautelare anche per il sequestro di persona.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale