domenica 22 gennaio | 21:25
pubblicato il 13/ott/2011 09:40

Sarah Scazzi/ Per la Cassazione il processo resta a Taranto

Rigettata l'istanza dei legali di Sabrina Misseri

Sarah Scazzi/ Per la Cassazione il processo resta a Taranto

Taranto, 13 ott. (askanews) - Il processo sull'omicidio di Sarah Scazzi resta a Taranto. La Corte di Cassazione ha infatti rigettato l'istanza di rimessione del processo sul delitto di Avetrana. Il ricorso era stato presentato il 29 agosto scorso dai legali di Sabrina Misseri, accusata di concorso in omicidio volontario, sequestro di persona e soppressione di cadavere con la madre Cosima Serrano.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4