lunedì 16 gennaio | 23:50
pubblicato il 25/ott/2011 20:45

Sarah Scazzi/ L'ultimo sms di Sarah mai inviato, macabro presagio

Domani udienza preliminare, in aula fratello e nipote Misseri

Sarah Scazzi/ L'ultimo sms di Sarah mai inviato, macabro presagio

Taranto, 25 ott. (askanews) - Un sms che sembra un presagio macabro rimasto nelle bozze e mai inviato perché il cellulare era senza credito. Sarah Scazzi, alle 10.45 del 26 agosto 2010, ovvero poche ore prima di morire, scrisse sul suo telefono: "Uccidere per professione è un lavoro senza tempo". La frase è una citazione dello scrittore e docente universitario Andrea Giaime Alonge. Il messaggio è contenuto nel rapporto dei Carabinieri del Ris inviato alla Procura ed è stato riferito oggi dalla trasmissione pomeridiana di Raiuno "Vita in diretta".La sera del 25 agosto 2010, come si ricorderà, c'è un testimone che vede Sarah e Sabrina litigare nel pub di Avetrana (Taranto). La mattina del 26 agosto, la quindicenne di Avetrana va a casa della cugina, Sabrina Misseri. Anche qui, secondo l'accusa, c'è un testimone, una donna, che riferisce che Sarah era triste e preoccupata perché aveva litigato con la cugina a causa dell'amico comune Ivano Russo. La quindicenne, dopo qualche minuto, tornerà a casa e prenderà costume da bagno, telo da mare e zainetto per tornare dalla cugina Sabrina. La quindicenne, però, entrerà nell'abitazione della cugina, ma non ne uscì viva. Domani mattina, intanto, riprende a Taranto l'udienza preliminare per il processo sul delitto. In aula compariranno Carmine Misseri e Cosimo Cosma,fratello e nipote di Michele Misseri, come lui imputati di soppressione di cadavere. La decisione del gup sulle richieste di rinvio a giudizio della procura è attesa per il 10 novembre.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello