martedì 06 dicembre | 19:28
pubblicato il 31/gen/2012 12:41

Sarah Scazzi/ In aula Ivano Russo: "Con Sarah un buon rapporto"

Il testimone sta ricostruendo i suoi legami con Sabrina Misseri

Sarah Scazzi/ In aula Ivano Russo: "Con Sarah un buon rapporto"

Taranto, 31 gen. (askanews) - E' in corso a Taranto la terza udienza del processo per il delitto di Sarah Scazzi, la quindicenne di Avetrana uccisa il 26 agosto del 2010. Dinanzi alla Corte di assise di Taranto sta testimoniando Ivano Russo, il 29enne di Avetrana che, secondo l'accusa era conteso tra le due cugine e avrebbe scatenato, sempre secondo le accuse, la gelosia di Sabrina. Quest'ultima è accusata con la madre Cosima SErrano di omicidio volontario, sequestro di persona, soppressione di cadavere e furto del cellulare di Sarah. Russo è sottoposto ora all'esame dell'accusa. E' il pm Mariano Buccoliero a interrogarlo. "Con Sarah avevo un buon rapporto - ha detto Russo all'inizio della sua testimonianza -. Spesso voleva essere abbracciata, e la abbracciavo. Una volta mi disse anche che mi voleva bene". Poi, parlando del rapporto con Sabrina, che aveva conosciuto nel 2009, Russo ha detto: "inizialmente ho instaurato un rapporto di amicizia, poi diventato via via più confidenziale. Quando mi accorsi che lei era ambigua e che i complimenti andavano oltre, le chiesi se per lei era ancora amicizia o qualcos'altro, e lei mi disse che era amicizia". Nel corso della testimonianza, però, il pm Mariano Buccoliero ha letto alcuni sms scambiati tra Sabrina e Ivano dai quali emerge che tra i due il 21 giugno del 2010 ci fu un rapporto sessuale. "Siamo passati dallo sfotterci a parole - ha precisato Ivano - all'atto pratico. Una sera ci siamo appartati, lei si è spogliata, ma non c'è stato rapporto sessuale. Io mi bloccai perché volevo che restasse solo amicizia, e lei si rivestì". Il pm ha poi chiesto al teste dei suoi rapporti con Claudio Scazzi, fratello di Sarah. In particolare ha fatto riferimento all'episodio del rapporto sessuale di cui venne a conoscenza anche Claudio Scazzi. "Mi ha dato fastidio - ha detto Ivano - perché questa cosa doveva rimanere tra me e Sabrina".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni