lunedì 20 febbraio | 21:37
pubblicato il 31/gen/2012 12:41

Sarah Scazzi/ In aula Ivano Russo: "Con Sarah un buon rapporto"

Il testimone sta ricostruendo i suoi legami con Sabrina Misseri

Sarah Scazzi/ In aula Ivano Russo: "Con Sarah un buon rapporto"

Taranto, 31 gen. (askanews) - E' in corso a Taranto la terza udienza del processo per il delitto di Sarah Scazzi, la quindicenne di Avetrana uccisa il 26 agosto del 2010. Dinanzi alla Corte di assise di Taranto sta testimoniando Ivano Russo, il 29enne di Avetrana che, secondo l'accusa era conteso tra le due cugine e avrebbe scatenato, sempre secondo le accuse, la gelosia di Sabrina. Quest'ultima è accusata con la madre Cosima SErrano di omicidio volontario, sequestro di persona, soppressione di cadavere e furto del cellulare di Sarah. Russo è sottoposto ora all'esame dell'accusa. E' il pm Mariano Buccoliero a interrogarlo. "Con Sarah avevo un buon rapporto - ha detto Russo all'inizio della sua testimonianza -. Spesso voleva essere abbracciata, e la abbracciavo. Una volta mi disse anche che mi voleva bene". Poi, parlando del rapporto con Sabrina, che aveva conosciuto nel 2009, Russo ha detto: "inizialmente ho instaurato un rapporto di amicizia, poi diventato via via più confidenziale. Quando mi accorsi che lei era ambigua e che i complimenti andavano oltre, le chiesi se per lei era ancora amicizia o qualcos'altro, e lei mi disse che era amicizia". Nel corso della testimonianza, però, il pm Mariano Buccoliero ha letto alcuni sms scambiati tra Sabrina e Ivano dai quali emerge che tra i due il 21 giugno del 2010 ci fu un rapporto sessuale. "Siamo passati dallo sfotterci a parole - ha precisato Ivano - all'atto pratico. Una sera ci siamo appartati, lei si è spogliata, ma non c'è stato rapporto sessuale. Io mi bloccai perché volevo che restasse solo amicizia, e lei si rivestì". Il pm ha poi chiesto al teste dei suoi rapporti con Claudio Scazzi, fratello di Sarah. In particolare ha fatto riferimento all'episodio del rapporto sessuale di cui venne a conoscenza anche Claudio Scazzi. "Mi ha dato fastidio - ha detto Ivano - perché questa cosa doveva rimanere tra me e Sabrina".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Campidoglio
Roma, Grillo a Raggi: decidete voi e non fatevi influenzare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia