venerdì 02 dicembre | 23:56
pubblicato il 28/feb/2012 19:52

Sarah Scazzi/ Il poliziotto: "Sabrina sospettava di zio Giacomo"

La prossima udienza fissata per il 6 marzo prossimo

Sarah Scazzi/ Il poliziotto: "Sabrina sospettava di zio Giacomo"

Taranto, 28 feb. (askanews) - L'udienza, la settima del processo per il delitto di Sarah Scazzi, la quindicenne uccisa il 26 agosto del 2010 ad Avetrana, si è chiusa con la deposizione di Daniele Lanzo, un ispettore di Polizia che nel periodo della scomparsa di Sarah era in servizio al commissariato di Manduria, in provincia di Taranto. "Dieci giorni dopo la morte di Sarah, ricevetti - ha detto Lanzo -, una telefonata da Sabrina Misseri che mi chiese di raggiungerla a casa perché disse che aveva notizie utili per il rintraccio della cugina. Io mi recai in via Deledda e venni accolto dalla mamma della ragazza, Cosima Serrano e dal padre Michele Misseri. Sabrina mi disse che sospettava dello zio Giacomo perché questi, tempo prima, aveva avuto a che fare con la legge e conosceva gente di dubbia reputazione. Quando finimmo il colloquio - ha aggiunto Lanzo -, mi fermò Michele Misseri e mi disse di aver trovato una scheda telefonica a ridosso del marciapiedi vicino ad una scuola guida. Ma mi disse di averla persa perché era custodita nel fazzoletto che aveva in tasca. Gli dissi di fare mente locale e di cercare. Lui mi assicurò che lo avrebbe fatto e che avrebbe visto nel garage. Lo disse a Sabrina e lei lo assecondò. Poi gli raccomandai di riferire l'episodio ai carabinieri". L'udienza è stata aggiornata al 6 marzo prossimo. Per quella occasione sono stati convocati dall'accusa nove testimoni: Battista, Giuseppa e Ada Maria Serrano (fratello e sorelle di Cosima e Concetta Serrano), Livia Olivieri, Oronzo Dimitri, Bruno Scarciglia, Cosimo De Vanna, Marianna Cucci e Carmelo Sacco.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari