martedì 21 febbraio | 04:55
pubblicato il 07/nov/2011 14:36

Sarah Scazzi/ Il gup dice no alla richiesta di riesumazione

Non ci sarà nessuna nuova autopsia sul cadavere della quindicenne

Sarah Scazzi/ Il gup dice no alla richiesta di riesumazione

Taranto, 7 nov. (askanews) - Non ci sarà nessuna riesumazione del cadavere di sarah Scazzi, la quindicenne uccisa ad Avetrana (Taranto) il 26 agosto del 2010. Lo ha deciso il gup del Tribunale di Taranto, Pompeo Carriere, rigettando la richiesta che era stata avanzata in udienza preliminare due settimane fa dall'avvocato Raffaele Missere, difensore di Cosimo Cosma, nipote di Michele Misseri, imputato con lui di concorso in soppressione di cadavere. Di conseguenza è stata rigettata anche la richiesta di nuovo esame autoptico sui resti della quindicenne. La decisione del gup è arrivata poco fa nel corso dell'udienza preliminare che è ancora in svolgimento in tribunale.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Campidoglio
Roma, Grillo a Raggi: decidete voi e non fatevi influenzare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia