lunedì 23 gennaio | 18:26
pubblicato il 05/apr/2011 17:22

Santa Maria Capua Vetere si prepara ad accogliere 500 immigrati

Caritas: situazione tranquilla, non ci sono lamentele

Santa Maria Capua Vetere si prepara ad accogliere 500 immigrati

Il campo di Santa Maria Capua Vetere si prepara a ricevere altri 500 immigrati nordafricani, che sbarcheranno a Napoli e poi saranno trasferiti nella tendopoli allestita nella ex caserma Andolfato. Il piano per accoglierli è pronto, la situazione tranquilla, come spiega il responsabile della Caritas diocesana di Caserta Antonello Giannotti.Tra gli interventi previsti c'è l'installazione di uno schermo gigante con antenna satellitare per un collegamento video con i Paesi di origine. Enrico Civello del centro sociale Spartaco, insieme ad altre associazioni ha allestito un presidio davanti alla caserma. Si lavora per organizzare una manifestazione regionale anti-razzista: un elemento di pressione per entrare nel campo, ora blindato, e capire come viene gestito.

Gli articoli più letti
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Maltempo
Hotel Rigopiano, individuato il cadavere di un uomo: 6 le vittime
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4