giovedì 19 gennaio | 12:01
pubblicato il 03/apr/2011 14:08

Santa Maria Capua Vetere si prepara a ricevere gli immigrati

Pronta la tendopoli nella ex caserma, i dubbi dei cittadini

Santa Maria Capua Vetere si prepara a ricevere gli immigrati

E' praticamente tutto pronto nella ex Caserma "Ezio Andolfato" di Santa Maria Capua Vetere per accogliere i profughi provenienti da Lampedusa. Nella struttura sono già affluiti i mezzi del ministero dell'Interno con tutto l'occorrente per l'allestimento della tendopoli. Cambiano però i numeri: rispetto agli 800 migranti originariamente previsti, ora si parla di almeno mille persone. I cittadini sperano che i nuovi arrivi non provochino tensioni. Qualcuno invece chiama in causa l'Europa. Per scongiurare pericoli per la salute, nell'area sono stati allestiti anche due presidi medici dell'Asl, di cui uno funzionerà come ambulatorio di guardia medica aperto ventiquattro ore su ventiquattro.

Gli articoli più letti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Sisma, Raggi: a Roma saranno avviate verifiche su scuole e uffici
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio, Vega si prepara al primo lancio dell'anno con Sentinel-2B
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina