martedì 06 dicembre | 07:16
pubblicato il 03/apr/2011 14:08

Santa Maria Capua Vetere si prepara a ricevere gli immigrati

Pronta la tendopoli nella ex caserma, i dubbi dei cittadini

Santa Maria Capua Vetere si prepara a ricevere gli immigrati

E' praticamente tutto pronto nella ex Caserma "Ezio Andolfato" di Santa Maria Capua Vetere per accogliere i profughi provenienti da Lampedusa. Nella struttura sono già affluiti i mezzi del ministero dell'Interno con tutto l'occorrente per l'allestimento della tendopoli. Cambiano però i numeri: rispetto agli 800 migranti originariamente previsti, ora si parla di almeno mille persone. I cittadini sperano che i nuovi arrivi non provochino tensioni. Qualcuno invece chiama in causa l'Europa. Per scongiurare pericoli per la salute, nell'area sono stati allestiti anche due presidi medici dell'Asl, di cui uno funzionerà come ambulatorio di guardia medica aperto ventiquattro ore su ventiquattro.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari