venerdì 20 gennaio | 11:44
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Sanità/Balduzzi: Ssn sostenibile ma più condivisione con Regioni

"E utilizzare gli strumenti previsti dalle leggi"

Roma, 19 dic. (askanews) - "Ad oggi, con la spending review e con la legge di stabilità, siamo ancora dentro una stabilità del Servizio sanitario nazionale, a condizione che si utilizzino gli strumenti previsti dalle leggi e si rafforzi la condivisione tra Stato e Regioni, perchè senza collaborazione non si arriva a risultati positivi". Lo ha detto il ministro della Salute Renato Balduzzi, in una conferenza stampa al Ministero. "Abbiamo cercato di ridurre al minimo sostenibile gli interventi della spending review sulla sanità, ma dobbiamo credere di più al sistema delle Regioni. Alle Regioni - ha continuato - diciamo che la riorganizzazione della rete ospedaliera e il riordino della medicina generale sono da mettere il più possibile in parallelo e devono far parte di un unico disegno di riorganizzazione dei servizi". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Campidoglio
Raggi: la Giunta capitolina approva emendamento a Bilancio
Maltempo
Valanga su hotel, recuperata un'altra vittima. Bilancio 2 morti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale