domenica 26 febbraio | 15:44
pubblicato il 20/feb/2012 18:22

Sanità/ Umberto I, Balduzzi: Indegno, nessuna giustificazione

"Per giovedì mi aspetto di sapere cause e responsabili"

Sanità/ Umberto I, Balduzzi: Indegno, nessuna giustificazione

Roma, 20 feb. (askanews) - "Se sono confermate le informazioni" fornite dai senatori Ignazio Marino e Domenico Gramazio sulla donna in coma al Policlinico Umberto I di Roma, "si tratta di una situazione che non è giustificabile in alcun modo". Lo scrive in una nota il ministro della Salute, Renato Balduzzi, spiegando che "fermo restando le valutazioni di competenza della magistratura non c'è nulla che possa giustificare una tale indegnità: né il sovraffollamento del Pronto Soccorso per inappropriatezza degli accessi, né le restrizioni di budget connesse con la necessità da parte delle Regioni in piano di rientro, né altre ragioni di emergenza". "Dalla ispezione amministrativa che è già in corso e dalla relazione già chiesta alla Presidenza della Regione Lazio nella giornata di giovedì mi attendo elementi per una individuazione delle cause di tale situazione e dei relativi responsabili".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech